MILANO Sono Da Sola nel MANICOMIO ABBANDONATO 2 parte POLTERGEIST VIDEO PARANORMALE

MILANO Sono Da Sola nel MANICOMIO ABBANDONATO 2 parte POLTERGEIST VIDEO PARANORMALE

August 13, 2019 97 By William Hollis


è un paziente è ricoverato qui sei un
uomo c’è qualcuno che mi sento di questo è
quello che vedi mio senza l’infrarosso accesa ora al centro di un rosso di
trinh t ecco io vedo attraverso un ammonito rino della videocamera sentito rumore non so se sei sentito così lanciato certo che inizia a calare
la temperatura guardate adesso vi faccio vedere chi c’è se tu che fai rumore penso che questo sito io ho capito che ci sei però ho bisogno
di prove ok smette di far rumore e accendi le
lucine del mio k2 puoi far accendere le luci e del mio papà ok bravissimo ok ok ok ok ok ho capito
posso farti alcune domande se sì ok perfetto grazie sei un uomo sei una donna una donna
ok ok grazie eri una paziente ma se parliamo con un altro strumento da qui scusate ok cellulari box vuoi dirmi come ti chiami allora acceso lo strumento come ti
chiami come hai detto che volevi parlare con me no
hai qualcosa da dirmi sei una paziente no poiché entro in una di queste stanze stavi in una di queste stanze avanti può parlare ora il tuo nome riesce a capire quello che dico perché se ancora qui eri tu a fare quei
rumori prima facendo anche il registratore vocale 2 vuoi parlare con me mi vuoi dire qualcosa allora ci sei vedi che ci sei lì accendi
il k2 smetti di usare questo strumento e
inizia a parlare con quell’altro sicuro di essere una donna prova a comunicare con quell’altro
strumento fa rumore ma io ti fa niente senti anche la tua voce
mentre parli e fino al rosso capito che ci sei
ho capito che ci sei ho capito che ci sei vuoi che vada sopra
secondo piano ok però non mi devi prendere in giro è
io vengo su al secondo piano però tu parli con me attraverso il ghost box ok non devi lanciarmi nulla addosso
ok devi solo comunicare con gli strumenti come mano apprendi energia
dagli strumenti e parla con me ok io vengo al secondo piano ma tu parli con
me attraverso gli strumenti e prendendo energia solo e soltanto da quelli ok scale le scale no qui si sa sono un po
d’ansia perché so come comportarmi con questa entità non mi ha voluto delle
nome adesso mi sta veramente spaventando è
difficile rimanere calmi ma devo devo sta avvenendo su ok
però non voglio che sposti le robe non voglio che sposti nulla perché mi stai
spaventando e se mi spaventi vado via lo sai
vado via ok non spaventarmi più ok sto venendo su ragazzi sto tremando mi scuso
però penso si possa capire perché ok queste sono queste sono le scale sto
venendo su non fare rumore ok non spaventarmi perché vado via da
giu sono entrata in una stanza sono al secondo
piano metto il cavalletto un attimo per
mettere su la videocamera così ho le mani libere libere non muovere gli oggetti ok? e cerca di
parlare con me solo attraverso il ghost box lo accendo se vuoi parlare con ora lo puoi fare attraverso il ghost box parlami! Avanti prendi l’energia dagli strumenti e parlami! riesce a parlare? Dimmi il tuo nome! ok
allora dimmi il tuo nome! mi si sta scaricando la videocamera! chi c’è qui? chi c’è qui? dimmi il tuo nome! come ti chiami? preferisci spostare le cose? questo è il tuo modo di comunicare? rumore… vuoi manifestarti in questo modo? vuoi spostare qualcosa? ok ok allora spengo la radio ok? non so se si è sentito ma….quanti anni hai? non so è la prima volta che mi capita, non ho mai trovato un’entità che comunicasse solo in questo modo. A questo punto continuerò l’indagine nei sotterranei e vediamo! ok allora adesso ci spostiamo nei sotterranei… no vabbhè no.. vado via!!!!!